Siete incuriositi dal mondo dei tatuaggi? Non c'è da sorprendersi: da sempre, questi disegni indelebili fatti sulla pelle affascinano ed intrigano milioni di persone in tutto il mondo. Sono un'affermazione di identità, parlano delle passioni di chi li porta con orgoglio, ecco perché affascinano. 

Con colori brillanti e fantasia lasciano il segno. E destano la curiosità di molte persone, così, ad esempio, ci si chiede: quali sono le macchinette per tatuaggi che vengono più utilizzate negli studi dei tatuatori professionisti? Quali sono le macchinette che danno vita agli amati tattoo? Per prima cosa bisogna dire che le Liner e le Shader sono le macchinette più comuni dal punto di vista tecnico. Dal punto di vista meccanico, le macchinette rotative sono più silenziose rispetto a quelle a bobina.  Le Liner, come si intuisce dallo stesso nome, sono pensate per le linee, mentre le Shader sono utilizzate per creare le ombreggiature. Ma vediamo quattro macchinette per tatuaggi più utilizzate negli studi Tattoo.

 

 

Le Migliori Macchinette per Tatuaggi

 

1) Le macchinette Skin 3 Dieval. Si tratta di una macchina da tatuaggio potente, versatile e leggera con motore intercambiabile. Interamente Made in Italy, Dieval si è affermata negli studi dei migliori Tattoo artist professionisti sparsi in tutto il mondo. Il merito è della sua qualità, della maneggevolezza, della grande versatilità. È davvero impossibile trovare una pecca a questa macchinetta da Tattoo: è una rotary tattoo machine leggera con body in alluminio e motore intercambiabile a cui è possibile regolare la morbidezza e corsa dell'ago. E' comoda e maneggevole per merito dell'impugnatura bilanciata. Potete trovarla in due motori: uno da 4,5 Watt piccolo, leggero e potente perfetto per linea, sfumatura e riempimento, e uno da 12 Watt per chi necessita di un motore super potente che spinge qualsiasi tipo di ago. Non c'è da stupirsi se questa macchinetta è così amata dai tatuatori professionisti: è stata sviluppata con importanti tattoo artist che da tempo collaborano con IMax. In più ha una linea elegante e una bella estetica. Sul sito IMax potete trovarla in vari colori.

2) La Skin 2 Rotary. Si tratta di una macchinetta rotativa per tatuaggi di nuova concezione. Questa rotary machine può vantare tante innovazioni che la rendono senza dubbio la migliore nel suo campo, una macchina a cui potete chiedere il meglio per i vostri tatuaggi. Ad esempio, permette di regolare la forza di battuta dell'ago. Per le linee, quindi, potete settare la macchina più dura, mentre invece se vi trovate alle prese con riempimenti, colore e sfumature potete settarla morbida. Consente di regolare l'escursione dell'ago, e inoltre non c'è più necessità degli elastici per tendere la barra, permette la connessione RCA con cui potrete avere un flusso di coerente più stabile, e in più è una macchinetta silenziosa, leggera e con vibrazioni ridotte al minimo.

3) Le Binaural Tattoo machines di Diego Morales. Sono macchine di alta qualità che sia con le alte che con le basse tensioni offrono prestazioni davvero eccellenti: è facile regolarle e sono sempre precise e straordinariamente stabili e potenti. Funzionano perfettamente anche senza riscaldarsi, e sono tra le più delicate sulla pelle, e vanno a creare tatuaggi che spiccano per la loro durata.

4) La Cheyenne Hawk Pen viene usata con il PU I, PU II e può essere collegata con il cavo della Thuner/Spirit. Si tratta di una penna per tatuaggio professionale estremamente igienica grazie al sistema di aghi a cartuccia, leggera, potente, affidabile e facile da usare.

 

Tutte queste macchinette, le più amate dai tattoo artists di tutto il mondo e più utilizzate nei loro studi professionali, potete trovarle sul sito di IMax, in uno straordinario rapporto qualità prezzo.