0item(s)

Non hai articoli nel carrello.

Prodotto aggiunto con successo al tuo carrello.
Acido Peracetico in polvere 1kg

Acido Peracetico in polvere 1kg

Breve descrizione

Soluzione disinfettante pronta all'uso, ad azione battericida, virucida, fungicida, per dispositivi medici.
Dispositivo Medico classe II a – Direttiva 93/42 CEE.

25,00 €

Disponibilità: Disponibile

Articolo SKU:12760
  • Acquista 6 a 22,50 € ciascuno e risparmia 10%

Recensisci per primo questo prodotto

Dettagli

Soluzione disinfettante pronta all'uso. Un barattolo contiene 1kg di polvere.

Charatteristiche e proprietà chimico-fisiche:

Polvere solubile in acqua indicata per la decontaminazione e disinfezione di alto livello di dispositivi medici in ospedale ed in ambulatori. La polvere, dispersa in acqua tiepida genera un equilibrio chimico-fisico che porta alla formazione di acido peracetico ad elevato potenziale germicida. La soluzione svolge contemporaneamente sia un’elevata azione disinfettante che una detergente, favorendo la rimozione dei residui organici presenti sullo strumentario e consente, in genere, di eliminare la pulizia manuale dei ferri proteggendo il personale dal rischio di infezioni crociate. E’ particolarmente indicato per lo strumentario in gomma, vetro, porcellana e può essere utilizzato su tutti i metalli tranne nichel, alluminio, ferro galvanizzato e cromato; non provoca fenomeni di corrosione, ed è utilizzabile anche in vasche ad ultrasuoni.

Aspetto: solido, polvere fine
Colore: biancastro
Odore: caratteristico, organico
pH (1% p/v in acqua distillata): 8,5 ± 0,5
Infiammabilità: non infiammabile
Solubilità in acqua: completamente miscibile

Spettro d'azione:

L’acido peracetico inibisce e distrugge batteri Gram+ e Gram-, funghi e muffe in pochi minuti ed a concentrazioni estremamente basse. Per l’azione sui virus occorre tenere presenti che i limiti di concentrazione possono essere diversi a seconda del virus, così come i tempi di contatto necessari per l’attività. Si passa infatti dall’attività sui funghi alla concentrazione da 12 a 30 ppm, per tempi di contatto di 5 minuti, a quella sui virus enterici per i quali è necessaria una concentrazione di 2000 ppm ed un tempo di contatto da 10 a 20 minuti. L’acido peracetico rimane attivo anche in presenza di sostanze organiche ed è questa una delle caratteristiche che rendono vantaggioso l’impiego del prodotto. Un’altra caratteristica positiva è che esso agisce anche a bassa temperatura. L’influenza del pH sull’attività del prodotto è indifferente nell’intervallo da 5 a 7. Essendo un acido debole una maggiore dissociazione nella soluzione può migliorarne l’attività. Da lavori di numerosi ricercatori si è sempre evidenziato che l’acido peracetico risulta superiore nel confronto con altri disinfettanti sia per quanto riguarda la concentrazione attiva che i tempi di contatto necessari per la disinfezione.

Campi d'impiego:

Polvere solubile in acqua indicata per la decontaminazione e disinfezione di alto livello di dispositivi medici in ospedale ed in ambulatori medici ed odontoiatrici. La soluzione svolge contemporaneamente sia un’elevata azione disinfettante che una detergente, favorendo la rimozione dei residui organici presenti sullo strumentario e consente, in genere, di eliminare la pulizia manuale dei ferri proteggendo il personale dal rischio di infezioni crociate. E’ particolarmente indicato per lo strumentario in gomma, vetro, porcellana e può essere utilizzato su tutti i metalli (con cautela su nichel, alluminio, ferro galvanizzato e cromato); non provoca fenomeni di corrosione, ed è utilizzabile anche in vasche ad ultrasuoni.

Istruzioni per l'uso:

Per uso ospedaliero e per ambulatori medici ed odontoiatrici. Si usa in soluzione acquosa allo 0,5, 1 e 2%.
Dopo l’aggiunta della polvere all’acqua, agitare leggermente. Una parte di polvere rimarrà indisciolta, come riserva, sul fondo della vaschetta, costituendo una riserva che consente di mantenere stabile la concentrazione in acido peracetico e garantire concentrazioni attive per 8-12 ore.
Decontaminazione e detersione (soluzione allo 0,5%): versare 5 g di polvere in 1 litro di acqua a 25-30 °C per ottenere una soluzione allo 0,5%. Tempo di contatto : 30 minuti, quindi risciacquare.
Decontaminazione e disinfezione primaria (soluzione all’1,0%): versare 10 g di polvere in 1 litro di acqua a 25-30 °C per ottenere una soluzione all’1%. Tempo di contatto: 10 minuti, quindi risciacquare.
Sterilizzazione e disinfezione di alto livello (soluzione al 2,0%): versare 20 g di polvere in 1 litro di acqua a 25-30 °C per ottenere una soluzione al 2%. Tempo di contatto: 30 minuti, quindi risciacquare.
In caso di impiego in apparecchiature, seguire le indicazioni del costruttore.

Conservazione:

Conservare il prodotto nella confezione originale in ambiente fresco, pulito ed asciutto, al riparo da elevate fonti di calore e non esposto a luce solare diretta. Il periodo di validità di 36 mesi si riferisce al prodotto in confezionamento integro e correttamente conservato. Le confezioni multidose, una volte aperte se chiuse correttamente alla fine di ogni operazione di prelievo, senza che il contenuto sia stato contaminato da sostanze e/o agenti esterni, mantengono la loro validità fino ad esaurimento del prodotto. La soluzione acquosa, alle diluizioni indicate, ha una validità di 8-12 ore, dopo le quali l’acido peracetico si è completamente degradato in acido acetico, acqua ed ossigeno.

Ulteriori informazioni

Colore No
  1. Recensisci per primo questo prodotto

Scrivi la tua recensione

  • * Campi obbligatori

Potresti anche essere interessato ai seguenti prodotti